Coronavirus : Totem Touch screen e Fake News

Questo post è più per una precisazione – che per aprire un dibattito.

Ad inizio 2020 anche in Italia si sono presentati casi di Coronavirus ( COVID-19).

Fra le varie informazioni sul contagio si sono aggiunti alcune vere e proprie Fake news.

Per esempio tramite i touch screen dei numerosi totem multimediali in Cina si sono trasmessi molti dei contagi…

Su questo devo riferire quanto detto dall’OMS ( Organizzazione Sanitaria Mondiale) :

La sopravvivenza di poche ore sulle superfici ipotizzata (ma non confermata) dall’OMS.

I touch screen dei totem multimediali inclusi gli eliminacode sono oggetto di pulizia degli addetti almeno una volta al giorno e conosco bene i detergenti che usano ( molto aggressivi e  a base di alcool).

(il Ministero della Salute aggiunge che i “disinfettanti efficaci sono ad esempio quelli contenenti alcol (etanolo) al 75% o a base di cloro all’1% (candeggina)”).

Se proprio abbiamo paura dei touch screen usate guanti monouso ma non smettete di usarli per isteria collettiva.

 

 

 

 

 

Del resto i totem self service sono ideali per evitare il contatto diretto tra persone e in casi come questa epidemia aiutano a diffondere le informazioni.

 

NGS Infomedia Srl www.ngs.it

Stefano Tessari stefano.t@ngs.it

 

Hai bisogno di informazioni o di una consulenza?

Contattaci al numero 045 503172
oppure compila il modulo per ricevere una risposta al più presto.

 





Post correlati

Lascia un commento